250 MILA EURO PER LA PROMOZIONE DELL'OFFERTA TURISTICA DEL TERRITORIO DEL GAL Oglio Po
Al contributo UE si aggiungono 50 mila euro di Fondazione Cariplo Torchio ringrazia il presidente Guzzetti ed i Consiglieri Mario Anghinoni e Renzo Rebecchi
Il Consiglio di Amministrazione del GAL Oglio Po terre d’acqua ha approvato il Piano di Promozione dell'offerta turistica dell'area Leader, con un investimento complessivo di circa 245 mila euro di cui circa 185.000, pari al 90%, provenienti dal contributo dell'Unione Europea veicolato dalla Regione tramite il Piano di Sviluppo Locale e quasi 60.000,00 euro, pari al 10% più IVA, a carico dei Soci.
Sono previsti diversi strumenti di promozione, che toccano il portale turistico dell’Oglio Po, con restyling del sito, la realizzazione di una guida multilingue e la creazione di mappe, materiale fotografico con raccolta e valorizzazione di scatti fotografici, la realizzazione di un sistema informativo geografico col sistema Web GIS, la pubblicazione su riviste specializzate o monografie, la realizzazione di trasmissioni televisive/video e web Tv e la produzione e diffusione di video promozionali.
Nei giorni scorsi, dopo le disponibilità da parte delle Camere di Commercio e delle Amministrazioni Provinciali di Cremona e Mantova ad intervenire con un contributo diretto è giunta la positiva conferma da parte dei consiglieri delle Fondazioni Comunitarie Mario Anghinoni (Mantova) e Renzo Rebecchi (Cremona) che il presidente della Fondazione Cariplo avv. Giuseppe Guzzetti ha firmato la delibera di concessione di un contributo di 50.000 euro.
Il presidente Giuseppe Torchio, nell'evidenziare le opportunità per il territorio legate ad un progetto così ambizioso, ha espresso il più vivo ringraziamento all'avvocato Guzzetti ed ai consiglieri Anghinoni e Rebecchi per avere sostenuto concretamente e tangibilmente il progetto, anche in vista delle possibilità legate ad Expo 2015.
 
Per ulteriori informazioni contattare gli uffici del GAL telefono +39 0375 97664, e-mail servizio.tecnico@galogliopo.it.